Autoipnosi facile per lo Stress

autoipnosi-facile-per-lo-stress-autoipnosi-ipnosi-bologna-1

Oggigiorno, si sa, la vita  è sempre più frenetica, veniamo raggiunti da stimoli di  ogni tipo e  dobbiamo fronteggiare la possibilità di cadere vittime di  svariate compulsioni  dettate  dalle mode.

Sottoposti alle sollecitazioni di ritmi sempre più frenetici e nevrotici, dove bisogna  avere, fare  e apparire per sentirsi bene, stiamo sempre inseguendo qualcosa e  subiamo le conseguenze di questo modo insano di vivere: non sappiamo più rallentare, rilassarci, e lo stress diventa  un compagno  abituale. Per  uscire da questa trappola sarebbe naturalmente necessario rientrare in  noi stessi e magari scegliere un diverso modello di vita

Nel frattempo se ti capita di sentirti spesso preda dello stress, parola che etimologicamente significa “pressione”,  per prendere le distanze puoi utilizzare il fatto che il nostro inconscio è estremamente sensibile alle immagini e ispirarlo con la visualizzazione e la fantasia. Questo rappresenta un  semplice modo di fare Autoipnosi, tecnica che ha rivelato di essere molto efficace per liberarsi, oltre che di tanti altri, anche dal disagio dello stress. Sfruttando le infinite capacità della mente di immaginare puoi creare, ad esempio, un particolare cassetto “magico”: il cassetto per  chiudere via lo stress.

Ecco come procedere: mettiti comodo, seduto o sdraiato, chiudi gli occhi, prenditi qualche minuto, respirando in lento e profondo, sentendo che ad ogni espirazione la tensione può scivolare via, il corpo e la mente si stanno lasciando andare sempre di più…

autoipnosi-facile-per-lo-stress-autoipnosi-ipnosi-bologna-2Autoipnosi  per  lo Stress: il cassetto dello stress

  • E puoi dire a te stesso qualcosa del genere (parlare in terza persona ha dimostrato di risultare più efficace, ma prova com’è per te): … e ogni volta che ti sentirai teso o ansioso immagina di scrivere ciò che ti causa stress su un foglio di carta, di scegliere un cassetto nella tua mente … e farlo diventare “il cassetto dello stress”… mettici dentro il foglio, le preoccupazioni e tutte le sensazioni che ti disturbano, chiudilo … fai due bei respiri profondi, e lascia tutto lì dentro, tutto il disagio, tutto lo stress che non è necessario ricordare e sentire, chiuso via, ricordati di girare la chiave … e poi tranquillamente e fiduciosamente puoi riprendere le tue attività, continuando ad imparare sempre di più a rimanere calmo e rilassato  in ogni situazione … tutto sta andando e andrà sempre meglio … e la tua Mente Inconscia ti aiuta e ti aiuterà sempre di più a lasciare ben chiuso quel cassetto … e ogni dieci giorni suppergiù, potrai aprirlo, e scoprire che puoi buttare via tutto il suo contenuto, così facilmente e naturalmente … e sentirti sempre più leggero … fiducioso, tranquillo, libero di usare “il cassetto dello stress” quando ne hai bisogno, per continuare a sentirti bene

Autoipnosi  per lo Stress: il filo dello stress e le farfalle che volano via

E’ facile con l’Autoipnosi ispirare la mente inconscia a liberarsi dallo stress, sempre usando ciò che ha profondo impatto sull’inconscio: fantasia, immaginazione e visualizzazione, per esempio:

  • Se senti lo stress arrotolato nello stomaco o nella pancia, puoi chiudere gli occhi, fare qualche respiro profondo e immaginare di tirare fuori dalla bocca il “filo dello stress”. Mano a mano, con ogni espirazione immagina di estrarre il filo e avvolgerlo tutto  in un rotolo scuro, che poi puoi gettare nel fuoco che c’è al centro della Terra perché lo trasformi … e sentirti subito libero e leggero …

autoipnosi-facile-per-lo-stress-autoipnosi-ipnosi-bologna-3

  • Se invece avverti lo stress come una sensazione di farfalle nello stomaco, puoi immaginare di aprire la bocca e con l’espirazione spingerle fuori … vedere tutte le farfalle che fuoriescono, le farfalle dello stress che volano via, stanno volando sempre più in alto, più lontano … finché spariscono del tutto nel cielo azzurro … il tuo stomaco sempre più libero e leggero e tu  sempre più sereno e sorridente …
  • Se senti i muscoli tesi e contratti, puoi visualizzare lo stress sotto forma di corde che ti legano, fare qualche respiro profondo e immaginare che ad ogni respiro le corde si allentino … le corde si stanno allentando sempre di più, sempre  più sciolte ad ogni respiro …  ora sono completamente sciolte e cadono a terra, un senso di liberazione nel corpo e nella mente … il rilassamento può espandersi … sempre più libero … il benessere sempre di più …

FONTE

rielaborazione da Annalisa Faliva:Invito al benessere” ed. Urra